Finanziamenti – Agevolazioni

Siamo operativi in tutta Italia

APERTURA PIATTAFORME PRESENTAZIONE DELLE ISTANZE DI CONTRIBUTO A FAVORE DEL COMPARTO TURISTICO.

Il Ministero del Turismo ha pubblicato sul proprio sito istituzionale i termini entro i quali possono essere presentate le istanze di contributo previste dal decreto a favore delle seguenti categorie:


Dalle ore 12:00 del 15 ottobre e fino alle ore 17:00 del 29 ottobre 2021, sarà possibile compilare e trasmettere online le istanze per l’assegnazione ed erogazione dei contributi a favore di:

Agenzie di Viaggio e Tour Operator che non hanno presentato un’istanza di contributo, ai sensi dell’articolo 4 del decreto dirigenziale del 15 settembre 2020, rep. 35;
Enti gestori a fini turistici di siti speleologici e grotte;
Agenzie di animazione per feste e villaggi turistici;
Imprese turistico-ricettive con ricavi o compensi nel 2019 superiori a 10milioni di euro.

Il Ministero del Turismo ha infatti pubblicato quattro Avvisi di apertura della piattaforma per la presentazione delle istanze dei seguenti contributi:

Ristori Agenzie di viaggio, tour operator: Avviso prot. 546/SG, riguardante l’assegnazione e l’erogazione di contributi, pari a 32milioni di euro previsti dall’articolo 3, comma 2, lettera a) del DM del 24 agosto 2021, destinati al ristoro di Agenzie di viaggio e Tour Operator che NON hanno presentato istanza di contributo ai sensi dell’articolo 4 del decreto dirigenziale del 15 settembre 2020 – rep. 35, recante avviso pubblico, ai sensi del decreto ministeriale del 12 Agosto 2020 n. 403. A breve, il Ministero del Turismo pubblicherà l’elenco dei beneficiari del ristoro automatico, come previsto ai sensi dell’articolo 3, comma 9 del suddetto decreto, pari a 128.710.774 di euro.
Ristori Enti gestori a fini turistici di siti speleologici e grotte: Avviso prot. 547/SG, riguardante l’assegnazione e l’erogazione di contributi pari a 2 milioni di euro destinati al ristoro delle perdite subite nell’anno 2020 dagli enti gestori a fini turistici di siti speleologici e grotte, ai sensi dell’articolo 5, comma 1, del DM del 11 agosto 2021.
Ristoro Agenzie di animazione per i villaggi turistici: Avviso prot. 549/SG del 30 settembre 2021, riguardante l’assegnazione e l’erogazione di contributi, pari a 10milioni di euro previsti dall’articolo 7 del DM del 24 agosto 2021, prot. SG/243.
Ristori Imprese turistico-ricettive: Avviso prot. 594/SG dell’8 ottobre 2021, riguardante l’assegnazione e l’erogazione di contributi, pari a 50 milioni di euro destinati al ristoro delle perdite subite dalle imprese turistico-ricettive con ricavi o compensi nel 2019 superiori a 10milioni di euro (ai sensi dell’articolo 6, commi 6-8, del decreto ministeriale del 24 agosto 2021, prot. n. SG / 243).
I restanti 150milioni di euro saranno assegnati ed erogati automaticamente alle imprese turistico-ricettive con ricavi o compensi nel 2019 fino a 10milioni di euro, attraverso apposita Convenzione tra il Ministero del Turismo e l’Agenzia delle Entrate.


Mi piace:

Mi piace Caricamento…




Source

“https://www.retefin.it/2021/10/18/apertura-piattaforme-presentazione-delle-istanze-di-contributo-a-favore-del-comparto-turistico/”
Pubblichiamo solo i migliori articoli della rete. Clicca qui per visitare il sito di provenienza. SITE: the best of the best ⭐⭐⭐⭐⭐

La rete Adessonews è un aggregatore di news e replica gli articoli senza fini di lucro ma con finalità di critica, discussione od insegnamento, come previsto dall’art. 70 legge sul diritto d’autore e art. 41 della costituzione Italiana. Al termine di ciascun articolo è indicata la provenienza dell’articolo. Per richiedere la rimozione dell’articolo clicca qui

Finanziamenti – Agevolazioni

Siamo operativi in tutta Italia

La rete Adessonews è un aggregatore di news e replica gli articoli senza fini di lucro ma con finalità di critica, discussione od insegnamento,

come previsto dall’art. 70 legge sul diritto d’autore e art. 41 della costituzione Italiana. Al termine di ciascun articolo è indicata la provenienza dell’articolo.

Per richiedere la rimozione dell’articolo clicca qui